fbpx

8 letture per le vacanze

Siamo nel pieno delle vacanze, e questo è il momento migliore per dedicare un po’ di tempo a noi stessi con della buona lettura.  

Tra le letture consigliate c’è un filo conduttore, ovvero l’importanza di crescere e migliorarsi in 3 specifiche aree che influenzano e impattano in modo diretto la qualità della nostra vita, ovvero la Mente, le Relazioni e il nostro Corpo.

 

1.“Come trattare gli altri e farseli amici” Dale Carnegie

 

I consigli di Dale Carnegie hanno un immediato utilizzo pratico sul lavoro, in casa, negli affari e nei rapporti sociali in genere, una soluzione ai problemi di tutti i giorni che nessuna scuola prepara ad affrontare.

 

  1. “Il coraggio di rischiare” Richard Branson

 

Troverete sempre qualcuno intenzionato a scoraggiarvi che vi dirà ‘devi capire che questo non si può fare’. Ma se avrete fiducia nelle vostre capacità e se crederete davvero nel vostro progetto, riuscirete a raggiungere praticamente qualsiasi obiettivo.

 

  1. “Resisto dunque sono” Pietro Trabucchi

 

La capacità di resistere allo stress, di superare gli ostacoli e di rimanere motivati nel perseguire i proprio obiettivi: questa è la “resilienza”. Si può costruire ed allenare. E soprattutto insegnare alle nuove generazioni. Se lo sport deve servire per dare qualcosa di buono ai giovani, questa potrebbe essere la strada.

 

  1. “Gratitude” Jovanotti

 

Venticinque anni di musica, vita, energia pura: Lorenzo Jovanotti Cherubini racconta senza filtri, con una sincerità che disarma, la carriera, i dischi, la famiglia, l’amore e il futuro tutto da reinventare. Perché “il mondo comincia ogni giorno”.

 

  1. “La biologia delle credenze” Bruce Lipton

 

Come il pensiero influenza il DNA e ogni cellula. E’ giunto il momento di abbandonare le vecchie credenze che la comunità scientifica e accademica e i mass media ci hanno inculcato, per muoverci verso la nuova ed eccitante prospettiva di salute, benessere e abbondanza.

 

  1. “ Il Punto Vincente” Novak Djokovic 

 

Non c’è bisogno di essere atleti professionisti per adottare i semplici accorgimenti descritti in questo libro, e non dovete nemmeno essere tennisti perché questi vi aiutino a stare meglio e a guardare con più ottimismo alla vita. 

 

  1. “Il Santo, il Surfista, e l’Amministratore delegato” Robin Sharma

 

Ogni tanto escono libri che hanno il potere e la saggezza di parlare alla parte migliore di noi e risvegliare la nostra anima a quel miracolo continuo che la vita dovrebbe essere. Robin Sharma, un uomo i cui insegnamenti hanno trasformato positivamente la vita di milioni di persone in tutto il mondo, ci mostra come accedere ai doni interiori che possediamo, attraverso i quali possiamo plasmare una nuova esistenza, e lo fa con lo stile narrativo che l’ha reso famoso, raccontandoci la storia di Jack Valentine.

 

  1. “Il potere di adesso” Eckart Tolle 

 

Un viaggio stimolante e straordinario alla scoperta del potere di adesso, per scoprire che possiamo trovare la via d’uscita al dolore lasciandoci andare al presente, senza più restare ancorati al passato o proiettati verso le preoccupazioni sul futuro.

 

I libri possono essere pericolosi. I migliori devono avere impressa questa etichetta: “questo potrebbe cambiare la vostra vita.”